torna a Fiere

 

 
INTRODUZIONE
 
ULTIMA EDIZIONE
 
ESPOSITORI
 
MODULISTICA
 
COME ARRIVARE
 
HOTEL
NEWS
 
ORGANIZZATORE
CONTATTO

 

  Torna al sito EMTRAD
 
 
 
 
 


All’inizio di febbraio 2018, a meno di 15 settimane dall’ultima edizione di Motek e Bondexpo, i tre quarti dello spazio espositivo disponibile risultava già nuovamente occupato.
Il concetto della Fiera internazionale per l’Automazione di Produzione ed Assemblaggio, orientato verso la pratica industriale e high-tech, sta già portato i suoi frutti per la 37° volta. L’appuntamento industriale sarà accompagnato da Bondexpo, Fiera internazionale per le Tecnologie di Incollaggio che si svolgerà nella sua 12° edizione sempre presso il Nuovo Quartiere Fieristico di Stoccarda.

“La fase di adesione ed assegnazione spazi è in pieno fermento”, dichiara il capoprogetto della fiera Motek, organizzata dalla ditta privata Schall GmbH & Co KG. Molti espositori rinomati dei settori della tecnologia robot e sistemi di manipolazione, collaborazione uomo-macchina e sicurezza, insieme a fornitori di soluzioni di assemblaggio per produzione in quantità flessibile, confermano la loro presenza al consolidato duo fieristico Motek e Bondexpo e presentano qui i loro nuovi prodotti. Ciò è sufficiente all’organizzatore Schall per non dormire sugli allori, anche alla luce del fatto che le dinamiche della pratica industriale richiedono a Motek di tenere il passo.

La riorganizzazione dei temi con assegnazione degli spazi nei rispettivi padiglioni espositivi del Nuovo Quartiere Fieristico di Stoccarda, avviata già per l’edizione 2017, viene continuata ed intensificata nel 2018, a contribuire al successo anche futuro della fiera. Sistemi di assemblaggio pronti all’uso e tecnologie di processo tra cui avvitatura, press-fitting e rivettatura, così come il dosaggio, erano già stati sistemati in maniera modulare nel 2017.
“La continuazione di questa struttura, orientata alla routine di produzione giornaliera, fornisce ai nostri espositori e visitatori specializzati una “navigazione” migliore e percorsi più brevi”, spiega l’organizzatore. Di conseguenza, l’edizione del 2018 vedrà la riorganizzazione di ulteriori segmenti: le basic machines e i sistemi interlinking, i semilavorati (profilati etc...), la tecnologia per la sicurezza (come le barriere di sicurezza), i sistemi di assemblaggio manuale, l’intralogistica e l’attrezzatura operativa. Saranno inoltre integrati nella nuova suddivisione dei temi anche i robot industriali e i manipolatori. Sono state infine pianificate ristrutturazioni tematiche degli altri padiglioni per le prossime edizioni di Motek, in modo che la fiera continui a riflettere le tendenze del mercato.

Allinearsi il più possibile ai bisogni degli utenti è uno degli elementi essenziali di successo delle fiere organizzate dalla Schall, e Motek non fa eccezione! Ad esempio, robotica e tecnologia di manipolazione sono ampiamente esposte e anche comprese nel programma di eventi collaterali di prim’ordine, come nel tradizionale forum espositori con numerose presentazioni tecniche. L’attenzione è sempre focalizzata sui vantaggi di questi sistemi, componenti e assemblaggi per l’industria manifatturiera e solo in secondo luogo dedicata all’intrattenimento con eventi show.

Come nell’edizione scorsa, al Motek sono attesi circa 40.000 visitatori da oltre 100 nazioni su quasi 65.000 mq di superficie espositiva. I fan dell’automazione e dell’assemblaggio possono tenersi aggiornati via Facebook, Instagram, YouTube oltre che sul sito ufficiale www.motek-messe.de.

E' ancora aperta l'assegnazione degli spazi espositivi: non esitate a contattarci per una proposta di posizionamento concreta!

emtrad - tel/fax: 0173-280093 - fiere@emtrad.it

 





ORGANIZZATORE:
P.E. Schall GmbH & CO KG - Ente Fiere
Gustav Werner Str. 6 D-72636
Frickenhausen
Tel. 0049/7025/92060
Fax 0049/7025/9206 - 620

PER L'ITALIA:
emtrad
Via D. Galimberti, 7
12051 Alba (CN)
fiere@emtrad.it
Tel. & Fax 0173/280093